sabato 12 luglio 2008

Controcorrente Alternata


Siamo soli.
Soli come astri splendenti nel cielo. Soli come oggetti smarriti.
Da un lato esplodiamo di luce, dall'altro implodiamo di buio. In questo eterno pendolo tra solarità e solitudine procediamo alla ricerca di altri soli per creare il nostro universo, in un incontro con altre verità che ci porteranno al conflitto, alla condivisione alla confusione, qualsiasi senso si voglia dare a questi termini.
Iniziamo il viaggio e che l'oggi sia di saggezza per il domani.